Il Museo Del Po
 Il Museo Del Po

Il Po è il padre di tutta la pianura padana, ma le terre e i paesi rivieraschi sono i suoi figli prediletti. Per la gente vissuta sulle sue rive nel corso dei millenni il fiume è stato fatica, speranze, paure, sostentamento, anima, mondo. Il museo di Revere raccoglie alcuni frammenti di questo mondo: attrezzi da lavoro, reti da pesca, fiocine, nasse, modelli di rimorchiatori, di battelli fluviali, di un mulino sull'acqua (grande pro tagonista della vita quotidiana dell'Ottocento), di un traghetto che, ultimo di una fila di 13 barche - la prima delle quali ancorata sul fondo - collegava le sponde con un movimento pendolare impresso dalla corrente: bastava agire sul grosso timone. Image Esposti, inoltre, volatili ed altri animali imbalsamati, splendide carte geografiche di varie epoche, immagini di ponti, di uomini che trainano barconi faticando su una striscia di terreno lungoriva, lampade ad acetilene per la sorveglianza durante le piene, tariffari per il passaggio sull'altra sponda nel 1874: due centesimi per un vitello, un centesimo per un maiale. Sono piccole tessere di un immenso mosaico incompiuto, che però ci aiutano ad apprendere un po' di storia del grande fiume e della sua gente. Scarica la descrizione del Museo del Po
Documenti
  1. Il Museo Del Po
  2. Brochure del Museo del Po e del Mulino natante